NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

25 - Apr - 2015

  Il servizio di emergenza-urgenza è regolarmente svolto mediante l’ausilio di personale volontario e dipendente. L’attività s’inserisce nel sistema di gestione territoriale, contribuendo a garantire una copertura 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno. Il personale volontario adibito a tale servizio effettua un corso della durata di 120 ore e ottiene l’abilitazione al servizio dopo il superamento di un esame regionale.   Qualora ricorra una di queste situazioni, puoi chiamare un’ambulanza attraverso il numero 112 (il servizio è gratuito): – grave malore; – incidente stradale, sul lavoro, domestico o sportivo; – necessità di ricovero ospedaliero urgente su indicazione di un sanitario; – ogni situazione certa o presunta di pericolo di vita.    

24 - Apr - 2015

  In parallelo al servizio di soccorso emergenza-urgenza, il Comitato Provinciale di Milano offre ai cittadini servizi di trasporto sanitario e sanitario semplice, per lo più volti a fornire assistenza a coloro che, richiedendo terapie specifiche, necessitano di saltuari o continuativi accessi agli ospedali della zona. Sono comunemente svolti col supporto di personale volontario formato e certificato seguendo regolari percorsi regionali per il trasporto infermi. Su richiesta è possibile avere assistenza medico-infermieristica durante l’accompagnamento.   Il trasporto avviene mediante ambulanza, pulmini attrezzati per disabili o autovetture in occasione di ricoveri programmati, dimissioni da reparti ospedalieri, trasferimenti, visite mediche, terapie, ecc. Tali servizi, che non rientrano nell’emergenza-urgenza gestita dal 112 e sono offerti su richiesta dei singoli cittadini, sono a pagamento e il […]

23 - Apr - 2015

  Le numerose manifestazioni sportive ed eventi pubblici maggiori presenti sul nostro territorio richiedono costantemente la presenza di assistenza sanitaria dedicata. Croce Rossa Italiana supporta l’organizzazione di questi appuntamenti garantendo la presenza di personale volontario qualificato alla gestione dell’emergenza. Esempi di questo tipo di servizio sono eventi di rilievo quali la Stramilano, le fiere nel distretto Rho-Pero e i raduni allo Stadio di San Siro in occasione di partite o concerti.   In particolare, la Croce Rossa si occupa dal 1990 di garantire l'assistenza sanitaria presso lo Stadio Meazza di San Siro: prima solo nel terzo anello e poi, dalla stagione calcistica 2011-2012, in tutto lo stadio. Grazie anche al personale messo a disposizione dalle sedi della Provincia e della Regione, la Croce Rossa milanese fornisce ad […]

21 - Apr - 2015

Un progetto di lungo corso e allo stesso tempo nuovo quello portato avanti quest’anno in numerose scuole di Milano e provincia: i Giovani della Croce Rossa, già largamente attivi nel campo dell’educazione sessuale e della prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili (ESMST), hanno riconfermato il loro impegno nelle superiori e nelle medie per sensibilizzare i più giovani su questi argomenti.   Affiancandosi alle attività svolte in piazza o nelle discoteche e destinate ai più grandi, il progetto ESMST ha spostato la discussione e l’informazione sui banchi di scuola. A prestare ascolto non sono stati solo i ragazzi, ma anche gli insegnanti, entusiasti dell’iniziativa – a riprova che c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare e che c’è sempre un modo nuovo […]

21 - Apr - 2015

  Ogni anno, in Italia, circa 60.000 persone muoiono per arresto cardiaco e senza una terapia d’urgenza solo il 5-10 per cento delle persone colpite riesce a sopravvivere. L’intervento dell’ambulanza, anche se attivata immediatamente, può non essere sufficientemente rapido, al contrario dell’aiuto che invece può fornire chi si trova già sul posto, purché sappia mettere in pratica le procedure di soccorso.   Il progetto PAD (Public Access Defibrillation) della Croce Rossa ha lo scopo di diffondere tra la popolazione la cultura della formazione e del soccorso laico che, le percentuali lo dimostrano, riesce a far crescere decisamente la percentuale di vite salvate.   Ampio riscontro hanno trovato l’insegnamento delle manovre di Rianimazione Cardio Polmonare (RCP), da attuare in caso di […]

20 - Apr - 2015

  Il Progetto Manovre Salvavita Pediatriche include non solo percorsi formativi ma anche momenti informativi gratuiti. Gli argomenti trattati vertono sulla disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, le manovre di rianimazione cardiopolmonare (RCP) in età pediatrica, il primo soccorso pediatrico e la diffusione di un corretto schema comportamentale, al fine di ridurre al minimo il rischio di morte per SIDS-Sindrome della morte improvvisa del lattante (Progetto Sonno Sicuro).   Alcuni numeri per comprendere l’importanza del progetto. – 40-50 bambini l’anno muoiono per ostruzione da corpo estraneo. Le manovre di disostruzione risolvono il problema nell’80% dei casi. In sintesi, se tutti sapessero eseguire correttamente le manovre, si potrebbero salvare circa 35 bambini l’anno. – L’incidenza dell’arresto cardiaco in età pediatrica è […]

18 - Apr - 2015

  La donazione del sangue è un gesto volontario, gratuito, periodico e anonimo. Il sangue è spesso indispensabile in occasioni di gravi traumi e incidenti nel primo soccorso, in numerosi interventi chirurgici, nei trapianti di organi, nelle anemie croniche, nelle malattie oncologiche e in molti altri casi. Nonostante a Milano il numero di donatori annuale superi i 50.000, non è ancora sufficiente. Per questo la Croce Rossa ha posto una costante attenzione alla donazione del sangue attraverso giornate informative di sensibilizzazione e organizzazione di raccolte del sangue.   Il Comitato Provinciale di Milano ha stipulato, e recentemente rinnovato, cinque convenzioni per la raccolta di sangue ed emocomponenti con le maggiori strutture ospedaliere milanesi: – Azienda Ospedaliera San Paolo – Ospedale Maggiore […]

17 - Apr - 2015

  Da anni l’ambulatorio medico-infermieristico opera al piano terra della sede della Croce Rossa di Milano, in via Marcello Pucci 7, ed è frequentato con assiduità da tutti i milanesi. Si tratta di una realtà sanitaria in grado di rispondere ad alcune esigenze mediche che non trovano immediato riscontro presso il medico di base o altri ambulatori cittadini. Riceve con o senza appuntamento, a seconda della prestazione richiesta (vedi elenco prestazioni ambulatorio). L'ambulatorio non è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazioanle. Per informazioni: tel. 02-3883 (selezionare 2) negli orari di apertura dell’ambulatorio.     Per poter accedere al servizio di screening cardiologico gratuito per persone in difficoltà, nell'ambito del progetto Care4Community, è necessario effettuare una prenotazione tramite mail all'indirizzo  c4c@jesurumlab.com oppure chiamando il numero 392-9891493. […]