NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

Pubblicato il 12 - Mag - 2016

 

Volantino GAPOttocentomila. Tante sono in Italia le persone schiave del gioco d’azzardo patologico per un giro d’affari che sfiora i 90 miliardi di euro. Sono queste le cifre impressionanti di un fenomeno in continua espansione. Una vera e propria emergenza sociale forse ancora troppo sottovalutata dalle istituzioni. Anche per questo un’occasione da non perdere è la Giornata informativa sulla dipendenza da gioco d’azzardo, in programma il 14 maggio dalle 15.30 alle 17 nella sede del Centro di aggregazione multifunzionale (CAM) Polo Ferrara in via Mincio 23 a Milano, su iniziativa del comitato di Milano della Croce Rossa, con la collaborazione dell’associazione La strada e della cooperativa sociale Progetto A.

Inoltre, presso lo stand informativo all’interno del centro le infermiere volontarie della CRI effettueranno  gratuitamente la misurazione della pressione arteriosa e della glicemia.

 

Per chi fosse coinvolto in prima persona o comunque sensibile al problema, è utile sapere che è aperto a Milano, in via Barrili 17, il Centro d’ascolto “Il Melograno rosso”, messo a disposizione dalla Croce Rossa come luogo d’ncontro in cui affrontare i problemi legati al dilagante fenomeno del gioco d’azzardo. Il centro, accessibile ogni mercoledì dalle 20.30 alle 22, è nato con l’obiettivo di aiutare chi si trova a fronteggiare questo tipo di dipendenza, ormai riconosciuta come disturbo compulsivo complesso, ma anche chi ha semplicemente assunto comportamenti a rischio.

 

In via Barrili sarà possibile trovare non solo un presidio cittadino fisso ma soprattutto un luogo d’incontro, dove giocatori e familiari vengono ascoltati e guidati verso la rete dei servizi territoriali, per intraprendere un percorso di sostegno orientato alla guarigione. Inoltre, su appuntamento, è possibile usufruire della consulenza di un commercialista e di un avvocato, messi a disposizione dal Club Rotary Milano Net, per ricevere pareri professionali su tematiche di carattere economico e/o legale legate al gioco d'azzardo. Tutti i servizi del centro d'ascolto sono a carattere gratuito.
Per qualsiasi informazione è possibile inviare una mail all'indirizzo ludopatia@crimilano.it oppure telefonare al numero 366 6924448, che rispetta il desiderio di anonimato e che è attivo tutti i giorni dalle 10 alle 20.      (Giacomo Bonessa)