Lunedì, 12 Marzo 2018 10:10

Online il nuovo sito internet della Croce Rossa di Milano

Online il nuovo sito della Croce Rossa di Milano, totalmente rinnovato sia nella forma che nei contenuti, mentre il layout generale continua a richiamare l’identità visiva della Croce Rossa Italiana. Il restyling grafico e strutturale è stato pensato per rendere più efficace e immediata la comunicazione delle attività e dei servizi CRI offerti alla popolazione, nonché per favorire la navigazione da parte dell’utente, rendendo più facilmente reperibili le informazioni di cui potrebbe avere bisogno. 

La messa online del sito segna la fine di un lavoro di studio, test e progettazione delle funzionalità e della struttura, ma al contempo è il punto di partenza per una nuova fase della comunicazione della Croce Rossa di Milano, che ora può contare su uno strumento altamente performante, con numerose innovazioni dal punto di vista gestionale, più sezioni e di conseguenza più spazio in cui inserire contenuti destinati all’utente.

Dal punto di vista dei contenuti, maggiore enfasi è stata data ai progetti nel sociale e nel sanitario, che da oggi hanno una sezione dedicata. In questa sezione trovano spazio le iniziative congiunte tra CRI e partner esterni, volte a offrire servizi innovativi alla popolazione e a migliorare le attività già esistenti grazie all’apporto di nuovi mezzi e tecnologie.

Dal punto di vista dei contenuti multimediali, è da segnalare la presenza della galleria fotografica e del portale video. In queste due pagine verranno regolarmente aggiunti contenuti audiovisivi delle recenti iniziative e attività. La sezione è utile anche a giornalisti, blogger e uffici stampa per avere materiale d'archivio sempre aggiornato. 

Infine, per chi infine fosse interessato a dare il proprio supporto, da ogni pagina del sito si ha accesso, tramite appositi pannelli laterali, a quattro tipologie di donazione: nell'ambito sanitario, nel sociale, in caso di emergenze e donazione generica. Per scoprire le altre possibili modalità, si può consultare la pagina Sostienici.