NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

OBIETTIVO STARTEGICO I Tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita

Lo sviluppo dell'individuo passa necessariamente anche attraverso la promozione della salute, intesa come "uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale" (OMS), che richiede quindi un approccio globale ed integrato all'individuo, basato sulla persona nel suo intero e nei diversi aspetti della sua vita.
Ecco perché la Croce Rossa Italiana pianifica e implementa attività e progetti di assistenza sanitaria e di tutela e promozione della salute volti alla prevenzione e alla riduzione della vulnerabilità individuale e della comunità, incoraggiando l'adozione di misure sociali, comportamentali che determinino un buono stato di  salute.

Obiettivi specifici:

  • Migliorare lo stato di salute delle persone e delle comunità
  • Proteggere la vita e fornire supporto socio-sanitario alle comunità
  • Costruire comunità più sicure attraverso la promozione della salute
  • Assicurare l'acquisizione di competenze da parte della comunità per proteggere la propria vita e quella degli altri

Costituiscono attività quadro di quest'area:

  1. la promozione della donazione volontaria del sangue;
  2. la diffusione del Primo Soccorso;
  3. l'educazione alla salute e la promozione di stili di vita sani;
  4. il servizio ambulanza ed i servizi assimilabili;
  5. i servizi in ausilio al Servizio Sanitario delle Forze Armate, come previsti dalle Convenzioni di Ginevra;
  6. la diffusione del BLS, del BLSD, del PBLS del PBLDS;
  7. le manovre di disostruzione pediatrica;
  8. il trucco e la simulazione.

DELEGATO TECNICO PROVINCIALE

VOL. Dott. Riccardo Giudici – CRI Lainate
(cellulare > 320 1806669 – email > riccardo.giudici@crimilano.it)

email Area 1 > cp.milano.salute@lombardia.cri.it

Compiti del Delegato Tecnico di Area 1 sono: migliorare lo stato di salute delle persone e delle comunità, proteggere la vita e fornire supporto socio-sanitario alle comunità, costruire comunità più sicure attraverso la promozione della salute ed assicurare l'acquisizione di competenze da parte della comunità per proteggere la propria vita e quella degli altri.

Il Delegato Tecnico di AREA 1 sarà membro del Consiglio di Presidenza, come previsto dal nuovo Regolamento Nazionale dei Volontari (art. 23). Per la particolare realtà operativa del Comitato Provinciale di Milano, sono individuate all'interno dell'AREA 1 alcune deleghe specifiche per settori e/o attività specifiche:

 

REFERENTE ALLA DISOSTRUZIONE PEDIATRICA:manovre_disostruzion
VOL. Maner Maffini -CRI Paderno Dugnano
(email > maner.maffini@crimilano.it)

Il Referente alla Disostruzione Pediatrica opererà in coordinamento con il Delegato Area 1 e si occuperà di coordinare l'attività di disostruzione in ambito provinciale; gli aspetti didattici saranno sviluppati dal Referente nell'ambito di ScuolaDIVEM.

 

 

REFERENTE ALLA DONAZIONE DEL SANGUE:stemmadonatori
VOL.Giuseppe Bonetti – CRI Cinisello Balsamo
(email > giuseppe.bonetti@crimilano.it)

Il Referente alla donazione del sangue opererà in coordinamento con il Delegato Area 1 e si occuperà di sviluppare a livello provinciale la sensibilità dell'attività di donazione verso il personale dipendente e volontario delle Unità CRI della Provincia, incrementando il numero e la presenza territoriale dei Volontari CRI che aderiscono a tale attività.

 

 

REFERENTE PROVINCIALE TRUCCATORI E SIMULATORI:truccatori_02_250
I.V. Emanuela Bizzarri – CRI Milano
(cellualre > 3398394686 – email > emanuela.bizzarri@crimilano.it)

Il Referente Provinciale opererà in coordinamento con il Delegato Area 1 e si occuperà di coordinare l’attività di trucco e simulazione in ambito provinciale; gli aspetti didattici saranno sviluppati dal Referente nell’ambito di Scuola DIVEM.