NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

Pubblicato il 4 - Gen - 2017

La Croce Rossa di Milano è da tempo attiva nella lotta al Gioco d'Azzardo Patologico (GAP), fenomeno in continua crescita che rappresenta una vera e propria piaga sociale. Al fine di riflettere sulle cause, i rischi, le vie d'uscita e stimolare un dibatitto sul tema, la Croce Rossa di Milano organizza un cineforum di quattro incontri con film a tema gioco d'azzardo.

Le proiezioni si terrano al Centro Melograno Rosso, luogo in cui ha sede il Centro di Ascolto per coloro che hanno problemi legati al gioco d’azzardo. Prima della proiezione ci sarà un'introduzione a cura di operatori di Croce Rossa specializzati che illustreranno le caratteristiche principali delle ludopatie e del GAP. 

 

PER INFORMAZIONI ludopatie@crimilano.it

 

PARTECIPAZIONE GRATUITA CON REGISTRAZIONE SU EVENTBRITE

 

 

DATE E FILM

 

17 gennaio 2017 – Ore 21:00

The gambler, di Rupert Wyatt. 

Jim Bennett è un professore universitario segretamente schiavo del gioco d'azzardo. Durante una sola notte, rimasto a corto di denaro, Jim si indebita con un altro giocatore e malavitoso, Neville, di sessantamila dollari, i quali si aggiungono ai duecentomila che già doveva al proprietario del circolo. Gli rimangono solo sette giorni per saldare i debiti e trovare il modo di lasciarsi alle spalle quel genere di vita. [Guarda il trailer]

 

21 febbraio 2017 – Ore 21:00

Vivere alla grande, film documentario di Fabio Leli. 

L’Italia è sotto attacco, invasa dal gioco d'azzardo legalizzato, che nell'ultimo anno ha “succhiato” agli italiani 100 miliardi di euro. L'invasione si sviluppa a livello economico, politico, sociale, mediatico e culturale, come un circolo vizioso che coinvolge questi aspetti e li modifica per trarre il massimo del profitto. Il documentario è anche uno spaccato dell’Italia dell’ultimo ventennio, utile a comprendere come il gioco d'azzardo abbia modificato il nostro mondo. [Guarda il trailer]

 

14 marzo 2017 – Ore 21:00

Il giocatore, di John Dahl.

Mike McDermott è uno studente di giurisprudenza che si paga gli studi grazie alla sua bravura nel poker. Per fare il "grande salto" una sera decide di sfidare Teddy KGB, uno strozzino di origine russa che gestisce un club privato, ma la partita si chiude miseramente per lui, che infatti perde 30.000$. Dopo alterni tentativi di recuperare la somma, Mike si fa prestare dei soldi da un suo professore e sfida nuovamente Teddy KGB.  [Scopri di più sul film]

 

11 aprile 2017 – Ore 21:00

Il crimine non va in pensione, di Fabio Fulco

Il film fotografa, attraverso comicità ed ironia, la giornata tipo in un centro anziani. Chi gioca a carte, chi a bocce, ci invece fa sudoku e cruciverba. La placida atmosfera viene sconvolta dal ricovero di una signora ospite del centro, che ha accusato un malore dopo aver dilapidato tutti i suoi ultimi risparmi in un bingo. Quando i suoi amici vengono a sapere dei suoi problemi economici, decidono di rapinare il Bingo Avana. [Leggi di più su MyMovies]