NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

Pubblicato il 30 - Gen - 2018

È stata inaugurata il 30 gennaio 2018, presso il Municipio 5 del Comune di Milano, la mostra itinerante "Azzardo: non chiamiamolo gioco", una selezione di venti vignette disegnate da famosi illustratori italiani sul tema del gioco d'azzardo. La mostra, promossa dalla Croce Rossa di Milano e allestita al piano terra dello stabile comunale di viale Tibaldi 41, adiacente all'anagrafe e alla biblioteca, è stata pensata e ideata nel 2014 dalla Fondazione Exodus e dalla Casa del Giovane di Pavia. 


L'inaugurazione è stata preceduta dalla presentazione del progetto alla Commissione Politiche Sociali Famiglia, Educazione ed Istruzione, nel corso della quale sono intervenuti il Presidente del Municipio 5 Alessandro Bramati, il Presidente della commissione Campagnano Marco e la vice presidente Silvia Soresina. Il confronto che ne è seguito, anche alla presenza di rappresentanti delle associazioni del territorio e delle scuole, si è incentrato sulle attività e i progetti di contrasto al gioco d'azzardo che è possibile attuare sul territorio milanese, anche alla luce degli interventi fatti in passato sullo stesso tema. A dare il punto di vista della Croce Rossa sono poi stati Annalia Savini, Responsabile Progetti Sociali della Croce Rossa di Milano, che ha illustrato l'attività della CRI a sostegno delle persone con dipendenza da gioco d'azzardo nonché i progetti sociali sul territorio milanese, e Luigi Maraghini Garrone, Presidente della Croce Rossa di Milano, che ha iribadito l'importanza di stringere collaborazioni con le istituzioni e associazioni più a contatto con il cittadino, al fine di migliorare gli interventi integrati a favore della comunità.

 

Sarà possibile visitare gratuitamente la mostra fino al 14 febbraio 2018, dalle 9 alle 19 nei giorni feriali e dalle 10 alle 18 il sabato (domenica chiusa). 
Per gli interessati, sabato 3 febbraio alle ore 11 è prevista un'ulteriore presentazione al pubblico, sempre presso il Municipio 5. 

 

La mostra nasce con l'intento di sensibilizzare la popolazione sui rischi del gioco d'azzardo e sulle ripercussioni negative che può avere sulla vita personale di chi ne diventa dipendente. Il gioco d’azzardo è un fenomeno in continua espansione con importanti implicazioni di carattere socio-sanitario ed economico. La sua legalizzazione e la diffusione capillare sul territorio determinano l’aumento del numero dei giocatori, che spesso rischiano l'evoluzione verso una condizione patologica.

 

Per questa ragione da anni la Croce Rossa di Milano è impegnata in un’opera di informazione che mira a far crescere consapevolezza e conoscenza del dilagante fenomeno, e che vuole offrire supporto concreto a chi ha necessità di rivolgere domande o richieste di aiuto.

 

Per informazioni sulle attività di prevenzione al gioco d'azzardo patologico è possibile scrivere all'indirizzo ludopatia@crimilano.it