NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

Pubblicato il 30 - Set - 2016

 

In occasione della prima Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione, che ricorda il naufragio del 3 ottobre 2013, a poche miglia da Lampedusa, in cui persero la vita 366 persone, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano organizza un ciclo di incontri, aperto alle Istituzioni, agli operatori del Terzo Settore e ai cittadini.

L’iniziativa, dal titolo Migrazione. Viaggio, Memoria, Accoglienza, nasce come occasione di discussione e confronto sui temi dell'immigrazione, di grande attualità anche nella città di Milano, da tempo impegnata nell'accoglienza di migliaia di persone in fuga da conflitti armati, persecuzioni o situazioni di estrema povertà in cerca di migliori condizioni di vita.

 

Il primo appuntamento è per lunedì 3 ottobre, alle 18.30, presso il Touring Club Italiano. Interverranno Stéphane Jaquemet, delegato UNHCR per il Sud Europa, Marco Lombardi, professore di Sociologia e direttore di ITSTIME – Centro di Ricerche del Dipartimento di Sociologia dell’Università Cattolica, Leila Castillo, responsabile Desk migrazioni della Croce Rossa Italiana. Nel ruolo del moderatore Antonio Polito, vice direttore del Corriere della Sera.

 

La serata propone un momento di riflessione sulle molteplici implicazioni del tema trattato, che lasciano intuire un profondo mutamento dell’assetto sociale. L’intensificarsi del fenomeno sarà affrontato da un punto di vista geopolitico, storico ed economico, per scardinare luoghi comuni e per comprendere che quanto accade nel Mediterraneo è solo una parte del più ampio flusso migratorio globale e multidirezionale.

Sarà delineato il panorama a livello europeo, in prospettiva di una governance transnazionale delle politiche sociali, e si discuterà delle grandi sfide delle istituzioni e organizzazioni umanitarie: la tutela dei diritti, della cultura e della memoria, la protezione e l’assistenza contro la marginalizzazione. Infine, e non ultimo, il concetto di resilienza, ovvero la capacità di risposta e adattamento della popolazione civile a un cambiamento epocale.

 

In seguito, presso la sede della Croce Rossa di Milano, in via Marcello Pucci 7, si svolgeranno tre ulteriori incontri di approfondimento.

25 ottobre, ore 18.30 | Viaggio. Dai soccorsi ai corridoi umanitari: analisi delle migrazioni forzate.

8 novembre, ore 18.30 | Memoria. La tutela del patrimonio culturale e la ricostituzione dei legami familiari come cardini dell’identità individuale e collettiva.

22 novembre, ore 18.30 | Accoglienza. Sistema di ospitalità e buone pratiche di inclusione sociale.

 

Per informazioni:

conferenze3ottobre.2016@crimilano.it | tel. 02 3883 215

 

SCARICA la locandina