NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

Pubblicato il 15 - Ott - 2013

Il 20 ottobre 2013 l’Associazione sportiva Cremona Runners Club promuoverà la XII edizione della “Mezza Maratona Città di Cremona”, una corsa di portata internazionale che si svolgerà su una distanza di 21,097 km per tutte le categorie coinvolte. I partecipanti alle gare arriveranno da diverse nazioni che hanno aderito all’iniziativa: Italia, Francia, Gran Bretagna, Svizzera e Turchia. 
088_Solferino2013La partenza è prevista per le ore 9.30 in via XX settembre (zona Piazza Duomo) e il percorso, modificato in base alle direttive della F.I.D.A.L. (Federazione Italiana di Atletica Leggera) del 2011, prevede diversi punti di ristoro, dotati di acqua e integratori, dislocati ogni cinque chilometri e all’arrivo, mentre ogni sette chilometri e mezzo si possono trovare postazioni per gli spugnaggi.
Queste, però, non sono le uniche precauzioni prese per garantire la sicurezza degli atleti. Il soccorso sanitario in loco sarà affidato ai mezzi della Croce Rossa Italiana con una particolarità: a muoversi non saranno le ingombranti ambulanze, ma le snelle biciclette del progetto “La Cri in bici”. In zone di grande affollamento, in cui il rischio sanitario aumenta anche a causa dell’impossibilità di intervenire tempestivamente, il ciclosoccorso si è da tempo distinto come una valida alternativa. In pratica, la velocità e l’agilità delle biciclette nel farsi largo tra la gente, rispetto alla scarsa capacità di penetrazione di una tradizionale ambulanza, l’efficacia dell’assistenza, garantita da personale qualificato in perenne collegamento con la centrale operativa del 118, e infine l’attrezzatura dei mezzi, che dispongono di tutto il necessario per il primo soccorso, hanno permesso di dimostrare come questo servizio così recente (è infatti attivo solo dal 2009) sappia rispondere alle svariate esigenze delle grandi città, in particolare nel corso di eventi ad elevata concentrazione di persone.
012_bonjovi@sansiro_monetaA dimostrazione del successo del progetto, coordinato dal Comitato Provinciale di Milano, il numero dei comitati locali Cri partecipanti è decisamente aumentato: a Milano, Paderno Dugnano, Opera, Sesto San Giovanni, attivi da tempo, si sono aggiunti infatti Legnano, Peschiera Borromeo, Buccinasco, San Donato Milanese, Cinisello Balsamo e Lainate.
La Croce Rossa è quindi ancora una volta in prima fila per rispondere adeguatamente alle richieste di sicurezza e assistenza dei cittadini. Questa volta toccherà a Cremona mostrare quanto la Croce Rossa possa fare per le persone, in un connubio di corse a piedi (quelle dei maratoneti) e in bici (quelle dei volontari).       (Marina Canta)