NUMERO CENTRALINO
02.3883
CRI Comitato Provinciale di Milano

Pubblicato il 10 - Nov - 2016

 

In occasione della Giornata Mondiale del Ricordo delle Vittime della Strada, la Croce Rossa di Milano organizza una serata di sensibilizzazione nell’ambito del progetto nazionale di Educazione alla Sicurezza Stradale.

L’appuntamento è il 18 novembre, dalle ore 19.30, al Frida in via Pollaiuolo 3 a Milano. Qui, i volontari CRI cercheranno di coinvolgere i ragazzi presenti nel locale in una serie di attività e questionari, utili soprattutto a ricavare una statistica delle abitudini dei cittadini milanesi su strada, e sarà possibile effettuare una prova con un simulatore dello stato di ebbrezza per verificare, da sobri, gli effetti dell'alcol sulla percezione sensoriale.

 

Sono ancora molte in Italia le vittime di comportamenti errati alla guida, come l’eccessiva velocità, la guida distratta, il mancato rispetto del codice della strada e l’abuso di alcolici.

Sebbene i dati Istat relativi al 2015 segnalino una inversione di tendenza, con la diminuzione del numero totale annuo di incidenti (174.539, -1,4%) e dei feriti (246.920, -1,7%), sono tuttavia aumentati gli incidenti gravi (+6,4%) e i decessi (3.428, +1,4%). In aumento anche i decessi fra i pedoni (602, +4,2%), mentre calano sensibilmente quelli fra i ciclisti (251, -8,1%).

 

Di fronte a tali numeri, la Croce Rossa Italiana intende produrre un cambiamento positivo delle cattive abitudini che portano a conseguenze così drammatiche. Per questo promuove nei principali luoghi di aggregazione giovanile attività di sensibilizzazione e di informazione, volte a sottolineare i comportamenti potenzialmente pericolosi e a stimolare l’adozione di uno stile di vita più sicuro.

L’obiettivo finale è dunque quello di ridurre il numero di incidenti facendo leva sul senso di responsabilità del singolo, per garantire il diritto alla tutela della salute.

 

SCARICA la locandina